banner ort.JPG
  • Bartolomeo D. - Serra F.

Modjaw 4D: una rivoluzione in campo odontoiatrico?

Aggiornato il: giu 9


Immagine tratta da www.modjaw.com

Modjaw 4D viene presentato ufficialmente nel 2019 a Colonia, alla fiera internazionale dell'odontoiatria IDS, da Christian Coachman e il Dr Maxime Jaisson.

Con il concetto di odontoiatria 4D, MODJAW introduce un nuovo strumento per lo studio e l'analisi dei movimenti articolari del singolo paziente.


Immagine tratta da www.modjaw.com

E' sostanzialmente il concetto del nuovo articolatore digitale individualizzato, da qui a qualche anno potrebbe diventare uno strumento fondamentale per lo studio di casi complessi e con evidenti problemi di masticazione. Se pensiamo al futuro dell'odontoiatria possiamo immaginare strumenti digitali sempre più dinamici e precisi, come la chirurgia image-guided o la realà aumentata.


Come funziona?



  1. Scansione per creare un modello 3D

  2. Analisi occlusione dinamica 4D con Modjaw

  3. Progettare al CAD il manufatto funzionalizzato tramite i dati di occlusione dinamica e scansione del morso

Un sistema funzionale


Da odontotecnico posso dire che sarebbe molto utile poter integrare un file dinamico al CAD, per poter progettare elementi protesici nel modo più corretto possibile (non un semplice articolatore virtuale!) .

Immaginiamo di progettare un rialzo occlusale, magari con un paziente bruxista che ha perso completamente la sua dimensione verticale e con piani anatomici scorretti. Questo sistema di analisi dinamica sarebbe perfetto per realizzare una ricostruzione protesica funzionale.





Per maggiori informazioni visita il sito web: www.modjaw.com/en




0 visualizzazioni

© 2023 3DBioModel. All rights reserved.

3DBiomodel di Denis Bartolomeo e Francesco Serra - Loc. Borgata Reale 3, Sinio 12050 (CN) |  Tel.: +39.366.18.19.733  |  Mail: info@3dbiomodel.it  |  P.IVA: 03799770049