banner ort.JPG

Ricostruzione facciale 3D a costo zero: è possibile e vi spiego come.



Sempre più spesso in ambito odontoiatrico e odontotecnico si sente parlare di scansione facciale 3D. Ho ricevuto diverse richieste di consigli riguardo l'acquisto di scanner 3D facciali. Su questo aspetto la mia idea è molto chiara:

Non è importante acquistare uno scanner 3D facciale da migliaia di euro in quanto si possono ottenere ottimi risultati anche a costo zero.

Con questo non voglio assolutamente dire che gli scanner 3D sono inutili: tutt'altro. Sono degli strumenti incredibili che stanno lentamente cambiando i sistemi produttivi industriali di tutto il mondo. Voglio semplicemente dire che, nel caso dell'odontoiatria, la scansione facciale è perlopiù finalizzata alla comunicazione finale di un trattamento odontoiatrico e quindi non richiede dettagli e accuratezza tale da giustificare l'acquisto di uno scanner costoso.

Ora vi mostro come ottenere una scansione facciale 3D con un software gratuito e utilizzando uno smartphone.

Cosa serve per fare una buona scansione facciale 3D?

  1. Una macchina fotografica reflex (se proprio non l'avete si può usare lo smartphone accontentandosi dei risultati)

  2. Il software di fotogrammetria 3DF Zephyr (che è assolutamente necessario conoscere e saperlo padroneggiare bene)

Questa è la mia faccia in 3D con una posizione labiale che lascia vedere i denti.


Nonostante questi modelli vengano perfettamente bene utilizzando macchine fotografiche reflex da circa 500 euro ho volutamente utilizzato il mio smartphone per scattare a me stesso delle foto. Le foto le ho scattate da solo (ebbene si) mettendo lo smartphone su un supporto senza neanche guardare l'inquadratura.

Lo smartphone con cui ho scattato le foto è questo:


I migliori risultati ovviamente NON si ottengono utilizzando uno smartphone ma una buona fotocamera reflex di medie caratteristiche tecniche.

Ho utilizzato il software gratuito 3DF Zephyr di cui sono diventato formatore autorizzato da qualche mese dopo aver seguito corsi specialistici direttamente con l'azienda che produce il software (3DFlow). Il software ha anche una versione a pagamento (che costa molto poco, € 149,00) e che ha delle funzionalità in più rispetto alla versione gratuita.

Una volta ottenuto il modello 3D della mia faccia l'ho importato in MeshMixer, altro programma gratuito di grandissima utilità, e ho eliminato dal modello i miei denti:


Ho poi caricato una scansione intraorale sulla quale ho fatto alcune operazioni tipiche dello smile-design (ma io non sono un medico e quindi è tutto a puro scopo dimostrativo tecnico). Tutto svolto all'interno di MeshMixer. La scansione intraorale purtroppo non è l mia (non ho una scansione dei miei denti) ed ha puro scopo dimostrativo.



Con queste immagini ho voluto dimostrare che:

  • Per l'applicazione odontoiatrica probabilmente l'acquisto di uno scanner facciale (che ha un costo dai €5.000 in su) non è necessario;

  • Con l'utilizzo di due software gratuiti si possono ottenere ottimi risultati;

  • La fotocamera con cui scattiamo le foto al mare o i montagna può diventare prezioso strumento professionale per lavorare bene e con qualità.

Ovviamente per ottenere buoni risultati in fotogrammetria ci sono tecniche specifiche di ripresa fotografica, di illuminazione e di utilizzo del software di fotogrammetria che bisogna conoscere molto bene e che a volte non è semplicissimo. Per questo motivo chiunque sia interessato ad approfondire questa applicazione può procedere in due modi:

  1. Imparare tutto questo in autonomia seguendo i numerosi tutorial presenti online su youtube e su google (la maggior parte sono in Inglese ma anche qualcosa in Italiano);

  2. Seguire il mio corso OnLine di 2 ore in giorni e orari a tua scelta i cui dettagli li mostro in questo breve video che segue oppure a questo link. In qualità di formatore autorizzato 3DF Zephyr in Italia durante il corso insegno ad utilizzare la giusta tecnica di ripresa fotografica per la ricostruzione 3D facciale, indico quali sono le macchine fotografiche più indicate e insegno l'utilizzo tecnico pratico del software 3DF Zephyr. Al termine del corso inoltre si rilascia anche un certificato di partecipazione autenticato da 3DFlow, azienda produttrice del software.



#fotogrammetria3D #scannerfaccialiodontoiatria #facial3dscanner #scannerodontoiatria #3dfaccialeodontoiatria #scansionarein3dvoltodiunapersona

0 visualizzazioni

© 2023 3DBioModel. All rights reserved.

3DBiomodel di Denis Bartolomeo e Francesco Serra - Loc. Borgata Reale 3, Sinio 12050 (CN) |  Tel.: +39.366.18.19.733  |  Mail: info@3dbiomodel.it  |  P.IVA: 03799770049